EconPapers    
Economics at your fingertips  
 

Forme contrattuali e flessibilità nelle imprese manifatturiere italiane: alcuni confronti regionali

Paola Potestio, Caterina Conigliani and Vincenzina Vitale

Economia & lavoro, 2017, issue 2, 97-122

Abstract: Obiettivo dell'articolo è trarre dai microdati di flusso di attivazioni e chiusure dei rapporti di lavoro nelle imprese manifatturiere di quattro regioni italiane nel periodo 2009-2015 indicazioni sulle relazioni tra flessibilità e forme contrattuali. L'analisi svolta conduce a sottolineare alcuni fatti: un'asimmetrica polarizzazione tra lavoratori con soli contratti a tempo determinato e lavoratori con soli contratti a tempo indeterminato; un assai limitato ruolo dei contratti a tempo determinato come ponte verso il tempo indeterminato; e una limitata durata dei contratti a tempo indeterminato. Una serie di problemi connessi a questi fatti sono opportunamente sottolineati.

Date: 2017
References: Add references at CitEc
Citations: Track citations by RSS feed

Downloads: (external link)
https://www.rivisteweb.it/download/article/10.7384/89266 (application/pdf)
https://www.rivisteweb.it/doi/10.7384/89266 (text/html)
Access to full text is restricted to subscribers

Related works:
This item may be available elsewhere in EconPapers: Search for items with the same title.

Export reference: BibTeX RIS (EndNote, ProCite, RefMan) HTML/Text

Persistent link: https://EconPapers.repec.org/RePEc:caq:j950ix:doi:10.7384/89266:y:2017:i:2:p:97-122

Access Statistics for this article

More articles in Economia & lavoro from Carocci editore
Bibliographic data for series maintained by ().

 
Page updated 2022-07-20
Handle: RePEc:caq:j950ix:doi:10.7384/89266:y:2017:i:2:p:97-122