EconPapers    
Economics at your fingertips  
 

Una nessuna centomila – Le molte verità di Target2

Sergio Cesaratto ()

Department of Economics University of Siena from Department of Economics, University of Siena

Abstract: Questo saggio è indirizzato principalmente (ma non esclusivamente) a un pubblico nonaccademico, e in questo senso è un proseguo delle Sei lezioni, anche nello stile. Metto tuttavia questo pubblico (e non solo) a dura prova. Le note sono utilizzabili anche a scopo didattico. Dopo aver spiegato cos’è Target 2, si fanno tre casi in cui insorgono passività Target 2, mostrando come queste ultime abbiano la natura economica di un debito. Per questa ragione, nel caso di un’uscita di un Paese dall’euro (o di una rottura di quest’ultimo) e di una mancata regolazione di quelle passività, i Paesi creditori subirebbero una perdita nella loro ricchezza nazionale netta. Questo non vuol dire che questi debiti non possano diventare oggetto di negoziazione, anzi questo sarebbe molto probabile. Una appendice contiene una rassegna critica di alcuni interventi sulla stampa e in rete relativi alle recenti dichiarazione di Draghi in merito. Commenti e integrazioni sui probabili errori e imprecisioni sono più che benvenuti. “Se mi sbaglio mi corrigerete”

JEL-codes: E11 E12 E42 E52 F32 F33 F34 F36 N24 (search for similar items in EconPapers)
Date: 2017-04
New Economics Papers: this item is included in nep-mac
References: Add references at CitEc
Citations: Track citations by RSS feed

Downloads: (external link)
http://repec.deps.unisi.it/quaderni/751.pdf (application/pdf)

Related works:
This item may be available elsewhere in EconPapers: Search for items with the same title.

Export reference: BibTeX RIS (EndNote, ProCite, RefMan) HTML/Text

Persistent link: https://EconPapers.repec.org/RePEc:usi:wpaper:751

Access Statistics for this paper

More papers in Department of Economics University of Siena from Department of Economics, University of Siena Contact information at EDIRC.
Bibliographic data for series maintained by Fabrizio Becatti ().

 
Page updated 2022-01-16
Handle: RePEc:usi:wpaper:751